mercoledì 27 gennaio 2016

Ricorso al GDL contro Cassa Forense: riconosciuto IL FUMUS PERICULUM IN MORA (art. 21 Legge 247/2012 cd. contributi minimi obbligatori)


SMILE ON THE BEACH



L'avv. Paolo Rosa comunica dal suo gruppo facebook Previdenza Forense


"IL TRIBUNALE ORDINARIO DI MODENASEZIONE LAVOROSU RICORSO EX ART. 21 DELLA LEGGE 247/2012 con ordinanza di data 26 gennaio 2016 ha concesso la sospensiva del provvedimento opposto RAVVISANDO SIA IL FUMUS CHE IL PERICULUM IN MORA e rinviando per la discussione e decisione all'udienza del 26 novembre 2016."






Fonte notizia: Avv. Paolo Rosa | PREVIDENZA FORENSE









Proviamo ora a fare il punto con i colleghi: il giudice del lavoro potrà disapplicare il regolamento ministeriale, non potrà però annullarlo. 



Nella possibile ipotesi in cui anche un solo dei GDL chiamati ad esprimersi disapplicherà il regolamento de quo, la sentenza una volta passata in giudicato, potrebbe obbligare Cassa Forense ad uniformarsi per tutti i ricorsi analoghi; gli atti saranno rimessi alla Corte Costituzionale nel caso in cui anche un solo giudice, in tutta Italia, riterrà la questione di legittimità costituzionale non manifestamente infondata. Confermate? Quali altre conseguenze potrebbero delineasi a Vs. parere?























Rassegna news giuridiche by Avv. Gabriella Filippone  

live traffic settimanale