giovedì 14 maggio 2015

Cassa Forense diffida

Pubblico il comunicato ufficioso dell'Avvocato Paolo Rosa (admin del gruppo facebook "Previdenza forense") in data odierna: 


"Cassa Forense mi ha diffidato a rimuovere il post del 5-6 maggio 2015 nel quale comuinicavo che alla luce dello stress test operato sul bilancio tecnico con i dati reali e non con quelli attesi...la sostenibilità cinquantennale di cui alla legge fornero non vi era ! Al fine di non alimentare polemiche sterili ho rimosso il post ! Voglio pero' ricordare che proprio il Presidente di Cassa forense nel video ANFtv ebbe a dire che la sostenibilità cinquantennale è una UTOPIA e che lo stesso attuario di cassa forense ebbe a ricordare nel bilancio tecnico "che le presenti valutazioni, riferendosi a periodi di tempo cosi lunghi, producono risultati da interpretarsi con enorme cautela,poichèl'andamento demografico ed econiomico della gestione si manifesterà nella misura descritta se e sole se LE IPOTESI DEMOGRAFICHE E FINANZIARIE POSTE A BASE DELLE ELABORAZIONI TROVERANNO CONFERMA NELLA REALTà " " ed è pacifico che il reddito medio della avvocatura è in flessione e ora anche il PIL stesso.Non credo che affrontare il tema della necessità di sottoporre il bilancio tecnico ad analisi di sensitività (stress test) alla luce dei dati reali desumibili dal bilancio consuntivo possa essere lesivo della reputazione e della immagine di Cassa Forense e dei suoi organi di amministrazione:"



Al riguardo l'Avvocato Rosa non intende alimentare alcuna polemica, ha rimosso il post  oggetto della diffida e chiarito, come abbiamo letto, la sua posizione. 




Anch'io mi guardo bene dal polemizzare.










Rassegna News Giuridiche by Avv. Gabriella Filippone  Gabriella Filippone Blog


live traffic settimanale