lunedì 27 gennaio 2014

Salvi i contratti senza attestato APE. Rimangono le sanzioni, pesanti.

Immagine | via Studio Ghisalberti


APE: la mancata allegazione della attestazione di prestazione energetica ai contratti traslativi di proprieta` e alle locazione di beni immobili costituira` un obbligo punibile con sanzione amministrativa; salvi i contratti. 

martedì 21 gennaio 2014

La Cina invade l’Africa: i cinesi costruiscono le "città fantasma". Lavori di colonialismo in corso?


 Dal 2012 la Cina investe sul settore edilizio in alcune aree africane. Enormi palazzi di fabbricazione cinese emergono in nuove cittadine semi deserte capaci di ospitare mezzo milione di abitanti. Se le città risultano  quasi del tutto inabitate, delle "città fantasma", ci si è chiesto per quale motivo la prima potenza economica…


Immagine: via Wikipedia Commons 


A cura di Gabriella Filippone - Un interessante articolo comparso su La Vita Oggi  esamina il fenomeno delle  "città fantasma" . Ci dice che l'enorme complesso “Kilamba”, in Angola,  è progettato per ospitare fino a mezzo milione di persone, il "palazzinaro" in questione è "100% cinese", il costruttore infatti è la statale CITIC China International Trust and Investment Corporation, il costo riportato è di 3,5 miliardi di dollari.

“Kilamba” ha un'estensione di 5.000 ettari (12.355 acri), è la  più grande delle  nuove “città satellite” costruite  da ditte edili cinesi in giro per l’Angola.

sabato 18 gennaio 2014

Abolizione del canone RAI per soggetti di eta' pari o superiore a 75 anni Art. 1, comma 132, legge 24 dicembre 2007, n.248.

http://static.televisionando.it/625X0/www/televisionando/it/img/Rai.jpg
Foto: http://static.televisionando.it/625X0/www/televisionando/it/img/Rai.jpg
Questa volta non si tratta di una bufala in giro per il web.
Chi ha un'età pari o superiore ai 75 anni e si trova in determinate condizioni reddituali può chiedere l'esenzione: abolizione del canone RAI per soggetti di eta' pari o superiore a 75 anni (Art. 1, comma 132, legge 24 dicembre 2007, n.248).

mercoledì 15 gennaio 2014

Divorzio breve in Italia? Due le proposte di legge al Senato

http://www.adiantum.it/public/news/28102012124030a.jpg
Foto:http://www.adiantum.it/public/news/28102012124030a.jpg

A cura dell'avv. Gabriella Filippone - Sono giunte  in Commissione Giustizia del Senato  due  proposte di legge sul tema del divorzio breve, per modificare la legge sul divorzio, introdotta nell’ordinamento giuridico italiano il 1º dicembre 1970: 
  • una è della democratica Roberta Pinotti che propone  di ridurre da tre a un anno il periodo di separazione;
  •  l’altra  è di Enrico Buemi, senatore socialista e capogruppo Psi in commissione Giustizia, che propone la cancellazione in toto del periodo di separazione, periodo che ad oggi costituisce il presupposto essenziale per giungere a una sentenza di divorzio.

lunedì 6 gennaio 2014

CRIMINAL MINDS



http://1.bp.blogspot.com/-UE5A8ZL5X8o/UVZI7eOZT7I/AAAAAAAAJok/TVWdabaccQM/s1600/134010779-72d26201-f8b9-417f-abb6-e99dc724858a.jpg
http://1.bp.blogspot.com/-UE5A8ZL5X8o/UVZI7eOZT7I/AAAAAAAAJok/TVWdabaccQM/s1600/134010779-72d26201-f8b9-417f-abb6-e99dc724858a.jpg

 
L'Europa criminale, quella delle banche e della finanza. Il filosofo e saggista Diego Fusaro non ha esitato a definire l'Europa come un progetto criminale, fondata sul debito e sull'asservimento economico dei suoi popoli.   (vedi video:    http://www.youtube.com/watch?v=boy_RvF1s_o)

sabato 4 gennaio 2014

Gli Avvocati contro la Riforma Forense






Riforma Forense: obbligo di iscrizione alla Cassa Forense e controproposte degli Avvocati







venerdì 3 gennaio 2014

Arabia Saudita, apre il primo studio di donna avvocato


Riad: apre  il primo studio privato di una donna avvocato. E' un evento storico. L'iniziativa è della giovane Bayan Alzahran, che insieme a tre compagne, è stata la prima donna saudita ad abilitarsi all'esercizio della professione forense.

giovedì 2 gennaio 2014

Cassazione: nullita` del matrimonio concordatario se uno dei coniugi, ateo, non credeva nel rito religioso.


La Corte di Cassazione, con la recente sentenza n. 28220 del 18 dicembre 2013, ha respinto il ricorso di una donna sposatasi con rito concordatario, in quanto atea senza fede religiosa e non credente nel matrimonio come istituzione durevole nel tempo. Il caso: lei e` atea, contraria all`idea stessa delle nozze religiose, eppure accetta di sposarsi in chiesa: il matrimonio e` nullo.

Continua a leggere l'articolo integrale, pubblicato sul sito AteneoWeb.com  


DIECI PREDIZIONI DI ISAAC ASIMOV PER IL 2014 (scritte nel 1964)

http://sffatunbsj.files.wordpress.com/2013/04/isaac-asimov.jpg
Fonte: http://sffatunbsj.files.wordpress.com/2013/04/isaac-asimov.jpg

« Ardo dal desiderio di spiegare, e la mia massima soddisfazione è prendere qualcosa di ragionevolmente intricato e renderlo chiaro passo dopo passo. È il modo più facile per chiarire le cose a me stesso. »
(Isaac Asimov)

live traffic settimanale